L'arte della pasta fresca... - Hotel Giamaika

L’arte della pasta fresca…

Fare la pasta fresca in casa è un’arte antica. Lo facevano le nostre bisnonne… che hanno tramandato fino a noi la passione per un prodotto intramontabile!
Oggi al pasta fresca è un’alternativa più gustosa e genuina rispetto alla pasta secca, oltretutto non ci vuole molto tempo per prepararla.
Consigliamo in generale 100 g di farina per un uovo, ma molto dipende anche dal formato che si vuole preparare e dal numero degli invitati che abbiamo a casa.
Se volete sentirvi anche voi “sfoglina” per un giorno, iniziate a preparare con noi la pasta fresca, e quando vi sentirete un po’ più esperti potrete provare a colorarla col nero di seppia, per esempio, oppure con il verde degli spinaci!

Ma veniamo a noi, siete pronti?

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 uova – possibilmente biologiche – da 70gr l’una
  • 400 gr di farina 00

Per realizzare la pasta fresca versate poco meno di 400 g di farina in una ciotola (meglio tenerne un po’ da parte da aggiungere in caso al bisogno) o direttamente su una spianatoia di legno per la sua porosità.

Create un incavo al centro e aggiungete le uova intere, con la forchetta mescolate e contemporaneamente iniziate ad incorporare la farina.

Una volta che la parte liquida è stata assorbita iniziate a impastare a mano. Trasferite sulla spianatoia o un piano di legno e lavorate l’impasto per circa 10 minuti, con il palmo e in maniera energica, tirandolo in tutte le direzioni ma facendo attenzione a non stracciarlo.

Una volta che l’impasto risulterà liscio avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Una volta riposato, potrete riprendere l’impasto, tagliarlo in due e iniziate a spianare il primo pezzo con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 3 millimetri, ma la consistenza della tagliatella è soggettiva, sentitevi liberi di farle più sottili o addirittura più spesse!

Le vostre tagliatelle sono pronte! Perfette per il sugo di ragù, sugo di piselli oppure fantasia di verdure!

Un consiglio! Tutta la pasta fresca si può congelare.

Riponete su un vassoio i formati di pasta ben distanziati e poi metteteli in congelatore per farli indurire un paio d’ore. Quando saranno ben induriti, metteteli in sacchetti gelo e riponeteli nuovamente in congelatore. Quando li dovrete utilizzare lessateli direttamente da congelati in acqua bollente e procedete come da ricetta.

Buon Appetito!
Vi aspettiamo all’Hotel Giamaika per farvi assaggiare le NOSTRE tagliatelle!

Calcola il tuo percorso…
Calcola il tuo itinerario per raggiungerci!
STAGIONE 2020 IN SICUREZZA! Leggi di più ➝